4_Situation-Report_D

Tasso di riproduzione

Il tasso di riproduzione effettivo Re indica la media di persone che viene contagiata da una persona infetta. In Svizzera stimiamo il tasso di riproduzione effettivo Re sulla base degli ultimi dati disponibili dell’UFSP. Le singole stime in merito all’Re non devono essere considerate in modo isolato (vedi anche link e link per ulteriori chiarimenti). La Science Task Force esegue le stime del tasso di riproduzione con ulteriori indicatori e analisi per valutare la situazione epidemiologica link. I valori Re sono disponibili in formato csv su https://ibz-shiny.ethz.ch/covid-19-re-international/.

Il valore Re più recente che viene calcolato rappresenta il quadro epidemico dei ca. 10 -13 giorni precedenti a livello nazionale e dei ca. 14- 17 giorni precedenti a livello cantonale a causa del ritardo che intercorre tra contagio e risultato positivo del test. Calcoliamo i valori Re ogni volta che sono disponibili nuovi dati dell’UFSP. Tuttavia, a causa degli effetti dei weekend, il martedì il mercoledì e il giovedì non vengono messi a disposizione valori Re per giornate ulteriori. Il venerdì vengono resi disponibili i valori Re per quattro giorni ulteriori. Il valore Re più recente è contrassegnato nel grafico da un asterisco.

ATTENZIONE: in generale, le stime degli ultimi giorni possono subire delle leggere variazioni, che si verificano in particolare nelle regioni di piccole dimensioni, in caso di dinamiche dall’andamento variabile o di numeri di casi inferiori. Per i metodi e le riserve sull’interpretazione dei risultati rimandiamo al sito https://ibz-shiny.ethz.ch/covid-19-re-international/.

IMPORTANT: Due to fewer reported cases over the Easter holidays, the Re estimate based on confirmed cases is likely to be an underestimate currently.

Per una valutazione dell’attuale situazione epidemiologica sulla base del tasso di riproduzione Re e di altri indicatori, consultare questa pagina. La Science Task Force pubblica aggiornamenti più dettagliati in merito alla situazione epidemiologia sotto forma di Policy Brief. Ulteriori ragguagli in merito alla valutazione della situazione epidemiologica sulla base dell’Re sono disponibili qui, dove è riportata, tra l’altro, la stima del valore Re per singoli cantoni, regioni e altri Paesi. Le valutazioni e i numeri dei casi sono inoltre rappresentati su una mappa geografica mondiale. È anche possibile visualizzare le stime sull’andamento del tasso Re in seguito all’introduzione o all’allentamento di misure. È inoltre disponibile l’andamento dei nuovi contagi calcolato sulla base del numero di casi giornalieri. La valutazione del tasso di riproduzione effettivo Re si basa su questa tendenza dei nuovi contagi. I risultati relativi al valore Re sono disponibili sotto forma di file .csv.

Aggiornamento (25.1.2021): Ora determiniamo il 95% degli intervalli di confidenza mediante un metodo bootstrap a blocchi. Nelle simulazioni notiamo che, rispetto al precedente, questo nuovo metodo riflette meglio l’incertezza delle stime dei parametri. Attualmente è in elaborazione un documento in merito al nuovo metodo che verrà messo a disposizione qui una volta terminata la stesura. Al momento, si può risalire al nostro metodo tramite il nostro codice di programmazione: link. I nostri calcoli generali (a eccezione del metodo bootstrap) sono illustrati qui: link.

Aggiornamento (15.02.2021): Ora utilizziamo l’Re stimato sulla base dei dati originali come stima puntuale Re anziché il valore medio delle repliche di bootstrap utilizzato finora. L’obiettivo è rendere più stabile la stima puntale.
Inoltre utilizziamo un intervallo di confidenza di EpiEstim qualora sia maggiore rispetto all’intervallo bootstrap per ottenere una stima conservativa dell’incertezza.
Il codice è disponibile [qui]