ackermann

«Swiss National COVID-19 Science Task Force»: adeguato il mandato e nomina di un nuovo responsabile

La Confederazione intende avvalersi del parere scientifico di esperti indipendenti del panorama universitario e della ricerca anche durante la «situazione particolare» prevista dalla legge sulle epidemie. La Segreteria generale del Dipartimento federale dell’interno (DFI) e l’Ufficio federale della sanità pubblica hanno pertanto adeguato il mandato della «Swiss National COVID-19 Science Task Force» (SN-STF), istituita durante la «situazione straordinaria». Dal 1° agosto 2020 la task force sarà peraltro guidata dal prof. Martin Ackermann, esperto in microbiologia al Politecnico di Zurigo e all’Istituto di ricerca sulle acque (Eawag). Il prof. Ackermann subentra al prof. Matthias Egger, che pur rimanendo attivo come esperto della SN-STF, tornerà a concentrarsi sulla sua carica di presidente del Consiglio nazionale della ricerca del Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (FNS) e di docente di epidemiologia all’Università di Berna.

Comunicato stampa del Consiglio federale